SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Siria, 22 militari uccisi in offensiva jihadista a nord di Latakia
 
 
Damasco, 12 lug 15:00 - (Agenzia Nova) - Almeno 22 militari siriani hanno perso la vita nelle ultime 36 ore negli scontri provocati da un’offensiva jihadista nel nord della provincia di Latakia, nel nord-ovest del paese. Lo si legge in un comunicato diramato ieri dall’Esercito arabo siriano, secondo cui decine di altri militari sono rimasti feriti negli scontri, avvenuti nella regione del Monte Turkman. Cinque soldati uccisi provengono dallo stesso governatorato di Latakia, tre da quello di Damasco, quattro da Hama, uno da Idlib, uno da Raqqa, due da Aleppo, tre da Tartus e tre da Homs. Gli scontri più sanguinosi si sono avuti lunedì mattina, dopo che il Partito islamico del Turkestan, formazione jihadista composta per lo più da combattenti stranieri, ha attaccato a sorpresa la Collina 428. Il gruppo ribelle, da parte sua, ha fatto sapere di aver perso 17 uomini nell’attacco, cui hanno preso parte anche altre formazioni jihadiste. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..