SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Tunisia, compiuta operazione di sicurezza a Kasserine
 
 
Tunisi, 12 lug 16:00 - (Agenzia Nova) - Le forze di sicurezza e le unità militari hanno fatto irruzione ieri sera sera, 11 luglio 2019, in due abitazioni nella città di Kasserine sospettate di ospitare terroristi. Nella provincia nord-occidentale del paese del paese rivierasco, vicino al confine con l’Algeria, sono attive diverse formazioni armate di matrice jihadista, legate in particolare ad al Qaeda nel Maghreb islamico (Aqmi), che trovano spesso rifugio sul Monte Chaambi. Secondo il portavoce del ministero della Difesa, Mohamed Zakri, l’ondata di caldo che ha colpito la Tunisia negli ultimi giorni ha fatto esplodere ben 40 mine piazzate dai terroristi sul Monte Chaambi, area come detto particolarmente esposta all’infiltrazione jihadista. Gli ordigni piazzati dai gruppi terroristi “sono esplosi per effetto dell'innalzamento delle temperature”, ha confermato il portavoce. (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..