DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Difesa: segretario Usa Esper, non cambia nostra posizione su ruolo Turchia in programma F-35
 
 
Washington, 12 lug 18:31 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti non hanno cambiato la loro posizione sul ruolo della Turchia nel programma di acquisto dei velivoli militari F-35, nel caso in cui le autorità di Ankara accetteranno il sistema di difesa missilistica di fabbricazione russa S-400. Lo ha detto il segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Mark Esper, ripreso dai media internazionali, chiarendo che intende discutere entro oggi della questione con il suo omologo turco, Hulusi Akar. "Lasciatemi dire che siamo consapevoli che la Turchia prende in consegna l'S-400", ha affermato Esper. "La nostra posizione riguardo l'F-35 non è cambiata, e parlerò con il mio omologo turco, il ministro Akar, questo pomeriggio, quindi ci sarà ancora da seguire dopo quella conversazione", ha aggiunto. Il segretario alla Difesa Usa aveva personalmente detto ad Akar a Bruxelles, lo scorso 26 giugno, che la Turchia non poteva accettare sia l'offerta di Washington sugli F-35 che quella di Mosca sugli S-400. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..