BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: governo riduce previsioni di crescita del Pil allo 0,81 per cento per il 2019
 
 
Brasilia, 12 lug 17:19 - (Agenzia Nova) - Il governo brasiliano ha ridotto le previsioni sulla crescita del Prodotto interno lordo (Pil) nel 2019, dall'1,6 per cento, stimato lo scorso marzo, allo 0,81 per cento di giugno. La revisione al ribasso delle proiezioni di espansione economica del paese è stata annunciata oggi dal ministero dell'Economia in un rapporto. Gli indicatori mensili disponibili per il secondo trimestre del 2019 indicano che la ripresa economica rimane lenta. Il documento sottolinea tuttavia che l'approvazione della riforma previdenziale sarà in grado di fornire una spinta positiva per la ripresa della crescita. "Si prevede che la ripresa della crescita dell'economia brasiliana passerà attraverso una serie di riforme di riequilibrio fiscale, tra le quali la nuova previdenza svolge un ruolo di primo piano", afferma il ministero nel rapporto. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..