GERMANIA
 
Germania: SpD, Scheer e Lauterbach si candidano a presidenza, “vogliamo più sinistra”
 
 
Berlino, 12 lug 16:18 - (Agenzia Nova) - Un Partito socialdemocratico tedesco (SpD) “chiaramente più di sinistra”: è questo l'obiettivo di Nina Scheer e Karl Lauterbach, deputati della SpD al Bunestag, che oggi hanno presentato la loro candidatura congiunta alla presidenza a due della formazione. Secondo quanto riferito dal settimanale tedesco “Der Spiegel”, Scheer e Lauterbach, esponenti della sinistra socialdemocratica, sostengono una “nuovo inizio socio-ecologico” della SpD e l'uscita del partito dalla Grande coalizione con Unione cristiano-democratica (Cdu) e Unione cristiano-sociale (Cdu), al governo in Germania dal 14 marzo 2018. Secondo Lauterbach, la SpD “deve tornare a essere più socialdemocratica, con una politica ambientale molto più ambiziosa, una politica sociale più chiara”. Con riguardo a un'uscita del proprio partito dalla maggioranza, Lauterbach ha osservato: “Credo che non abbiamo più potenziale, non vi sono più punti di contatto, con la SpD che è andata a sinistra e Cdu e Csu che sono andate a destra”. Secondo Scheer, la Grande coalizione “non rende giustizia alle grandi questioni del nostro tempo” come, per esempio, il cambiamento climatico. Per tale motivo, Scheer ha aggiunto che la SpD deve prepararsi ad “andare oltre la Grande coalizione”.
(Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..