CREDITO
 
Credito: Serbia, diminuisce numero banche e impiegati in settore
 
 
Belgrado, 12 lug 16:31 - (Agenzia Nova) - La Serbia ha registrato nel 2018 una diminuzione del numero di istituti di credito operanti nel suo territorio e degli occupati nel settore bancario: lo riferisce la stampa locale, rilanciando i dati della Banca nazionale della Serbia (Nbs). Secondo l'istituto centrale, il numero delle banche operanti nel paese è passato da 29 (alla fine del 2017) a 27. Alla fine del 2018, inoltre, erano 22.830 gli impiegati nel settore bancario, ovvero 225 in meno rispetto alla fine del 2017. Gli istituti stranieri detengono il 75 per cento del mercato nazionale, sempre secondo i dati della banca centrale. Sono infatti 20 gli istituti che vedono una proprietà a maggioranza straniera. Due banche vedono invece una maggioranza a capitale nazionale e 5 banche vedono lo Stato come proprietario di maggioranza. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..