CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina: ministero Commercio, Pechino non discriminerà compagnie straniere
 
 
Pechino, 12 lug 05:14 - (Agenzia Nova) - La Cina non opprimerà o discriminerà le compagnie straniere e proteggerà risolutamente i loro diritti e interessi legittimi. Lo ha detto il portavoce del ministero del Commercio cinese, Gao Feng, commentando l'erosione del clima di fiducia delle aziende operanti nel paese a causa dal conflitto commerciale tra Stati Uniti e Cina. "Il governo cinese attribuisce sempre grande importanza all'utilizzo del capitale straniero", ha detto Gao. "Il paese ha recentemente introdotto una serie di misure per sostenere lo sviluppo di imprese finanziate dall'estero in Cina, tra cui l'adozione della legge sugli investimenti esteri e la riduzione dell'elenco negativo per gli investimenti esteri", ha ricordato il funzionario. Il ministero ha anche tenuto incontri a diversi livelli per ascoltare i suggerimenti di aziende straniere e ha adottato attivamente proposte razionali per aiutarle ad affrontare le sfide. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..