BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: governo si candida per seggio al Consiglio dei diritti umani dell'Onu
 
 
Brasilia, 11 lug 23:44 - (Agenzia Nova) - Il governo Bolsonaro candida il paese per un seggio nel Consiglio dei diritti umani delle Nazioni unite, presentando una piattaforma programmatica nella quale include la tutela della famiglia ma elimina la menzione ai concetti di genere, povertà, disuguaglianza e tortura. "All'Onu il governo di Jair Bolsonaro presenterà le sue priorità nel documento per la rielezione al Consiglio delle Nazioni Unite per i diritti umani. Le linee guida principali sono relative al rafforzamento delle strutture familiari e all'esclusione di ogni menzione relativa al genere", ha commentato il presidente Bolsonaro sul suo profilo Twitter. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..