CREDITO
 
Credito: Ad Deutsche Bank esclude fusioni o acquisizioni nei prossimi tre anni
 
 
Berlino, 11 lug 19:48 - (Agenzia Nova) - L'amministratore delegato di Deutsche Bank, Christian Sewing, ha escluso che il maggiore istituto di credito tedesco possa attuare fusioni o importanti acquisizioni nei prossimo tre anni. Nel 2022 terminerà, infatti, il piano di ristrutturazione varato da Deutsche Bank l'8 luglio scorso. In un'intervista rilasciata oggi al quotidiano tedesco “Handelsblatt”, Sewing è intervenuto anche sul fallimento dei negoziati per la fusione tra Deutsche Bank e Commerzbank, avviati il 17 marzo scorso per concludersi senza esito il 25 aprile successivo. “Non ha senso parlare di fusione con Commerzbank, abbiamo deciso di andare avanti da soli, ora lasciateci fare”, ha affermato l'amministratore delegato di Deutsche Bank. Sewing ha poi osservato: “Se dovesse avvenire un consolidamento, troverei un fusione su scala europea più logica di una nazionale, ma si tratta del futuro”. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..