CILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Cile: presidente Pinera su uso forze armate alle frontiere, produzione droga in Perù e Bolivia a livelli record
 
 
Santiago del Cile, 11 lug 19:51 - (Agenzia Nova) - La produzione di droga in Perù, Bolivia e Colombia "sta raggiungendo livelli record". Lo ha affermato oggi il presidente cileno Sebastian Pinera in dichiarazioni rilasciate alla stampa. Pinera ha voluto giustificare con questa affermazione il decreto firmato ieri che permette alle Forze armate svolgere compiti di vigilanza nelle frontiere. "Ho preso questa decisione per ragioni molto gravi", ha detto. "Il consumo sta crescendo nel nostro paese mentre la produzione di droga in paesi limitrofi come Perù e Bolivia sta raggiungendo livelli record" ha aggiunto. Si tratta, ha chiarito quindi il presidente sudamericano, di "paesi con i quali condividiamo confini estesi". "I narcotrafficanti usano il Cile oltre che per rifornire il mercato locale anche come porto di transito per arrivare ad altri paesi del mondo e come presidente ho il diritto e l'obbligo di lottare con tutti gli strumenti e le istituzioni che possono contribuire alla vittoria contro la droga e il narcotraffico" ha quindi ribadito Pinera. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..