AGROALIMENTARE
Mostra l'articolo per intero...
 
Agroalimentare: Coldiretti, con cambiamenti climatici è boom di frutti esotici italiani
 
 
Milano, 07 lug 2019 10:22 - (Agenzia Nova) - Con i cambiamenti climatici arrivano le prime coltivazioni di mango e avocado Made in Italy insieme a tante altre produzioni esotiche di largo consumo come le banane e specialità meno conosciute come lo zapote nero fino alla sapodilla. È quanto emerge dal primo studio Coldiretti "I tropicali italiani" presentato in occasione dell'apertura del Villaggio contadino della Coldiretti a Milano. Quello della frutta tropicale Made in Italy - sottolinea la Coldiretti - è un fenomeno esploso per gli effetti del surriscaldamento determinati dalle mutazioni del clima e destinato a modificare in maniera profonda i comportamenti di consumo nei prossimi anni, ma anche le scelte produttive delle stesse aziende agricole. In Italia la regione capofila nella coltivazione di frutti esotici è a Sicilia con piantagioni di avocado e mango tra Messina, l'Etna e Acireale, ma anche frutto della passione, zapote nero (simile al cachi), sapodilla e litchi. "Il tutto grazie ai giovani agricoltori - sottolinea Coldiretti - che hanno scelto queste coltivazione spesso recuperando terreni abbandonati proprio a causa dei mutamenti climatici". (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..