INDIA
Mostra l'articolo per intero...
 
India: Jammu e Kashmir, ministro Interno esamina programmi di sviluppo e situazione sicurezza (7)
 
 
Nuova Delhi, 27 giu 11:21 - (Agenzia Nova) - Il Pdp è una formazione regionalista che ha governato dal 2015 a giugno 2018; la Conferenza nazionale, partito autonomista favorevole alla permanenza nell’Unione indiana e alla riunificazione del Kashmir, è stato quasi sempre al governo statale, approvandone la Costituzione con statuto speciale e attuando la riforma fondiaria. I due partiti difendono lo statuto speciale dello Stato ovvero l’articolo 35A della Costituzione indiana, che attribuisce al Jammu e Kashmir il potere di definire i “residenti permanenti” e garantire loro diritti speciali e privilegi. Il Bjp, invece, intende abrogare l’articolo, definito nel suo programma elettorale “un ostacolo allo sviluppo dello Stato”. La costituzionalità dell’articolo è stata messa in discussione da quattro petizioni alla Corte suprema, una delle quali presentata dall’organizzazione non governativa We The Citizens, con la motivazione che il testo non è mai stato sottoposto al parlamento ed è stato recepito su ordine del presidente della Repubblica nel 1954. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..