ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: Iraq si aspetta rinnovo accordo su tagli alla produzione
 
 
Baghdad, 27 giu 14:21 - (Agenzia Nova) - L’Iraq si aspetta che l’accordo globale sui tagli alla produzione di petrolio sia rinnovato in occasione della prossima riunione tra i paesi del cartello Opec+ in programma all’inizio del prossimo luglio. Lo ha dichiarato il ministro del Petrolio, Thamir al Ghadban, a margine di una conferenza a Londra. Il ministro ha ricordato come alcuni partecipanti abbiano fatto appello a un aumento dei livelli dei tagli, osservando come tale ipotesi andrà discussa dalla Commissione ministeriale congiunta di monitoraggio (Jmmc) che precederà l’incontro del primo luglio. Secondo i dati di “Argus Media”, l’Iraq è riuscito finora a garantire solo il 30 per cento dei tagli da 140 mila barili al giorno promessi quest’anno. Baghdad ha prodotto 4,59 milioni di barili al giorno, ben oltre il livello concordato di 4,51 milioni. (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..