CINA-ITALIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina-Italia: Canton, lanciati pattugliamenti congiunti tra forze di polizia cinesi e italiane
 
 
Pechino, 27 giu 10:50 - (Agenzia Nova) - La polizia di Canton (Guangzhou), la capitale della provincia meridionale del Guangdong, ha lanciato nella giornata di ieri una pattuglia congiunta con le controparti italiane, con lo scopo di occuparsi dei problemi di sicurezza dei turisti italiani. Lo riferisce l'agenzia ufficiale di stampa cinese "Xinhua" che spiega che la pattuglia congiunta, che durerà fino al 5 luglio, segna la prima iniziativa congiunta fra la polizia locale e le forze dell'ordine italiane e rappresenta il terzo esercizio tra polizia cinese e italiana. Due poliziotti italiani si sono uniti alla pattuglia con la polizia locale in luoghi di interesse turistico e strade principali della città. Conformemente al documento di cooperazione bilaterale, gli agenti di polizia italiani non trasporteranno armi da fuoco, ma aiuteranno la polizia cinese a fornire consulenza. La polizia italiana ha inviato otto poliziotti questa volta per pattugliare con le controparti cinesi in quattro città cinesi, precisamente Pechino, Shanghai, Chongqing e Canton. Da maggio 2016, la Cina ha inviato tre gruppi di agenti di polizia per pattugliare le strade in Italia. I funzionari italiani sono stati inizialmente invitati a pattugliare congiuntamente Pechino e Shanghai nell'aprile 2017. Il quarto gruppo di poliziotti cinesi partirà per una pattuglia congiunta in Italia a settembre. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..