MIGRANTI
Mostra l'articolo per intero...
 
Migranti: Moavero, non si può affrontare fenomeno di tale portata con “con soluzioni episodiche”
 
 
Roma, 27 giu 10:08 - (Agenzia Nova) - Non è con soluzioni episodiche che si può affrontare un fenomeno migratorio di questa portata. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri e della Cooperazione internazionale, Enzo Moavero Milanesi, parlando oggi alle commissioni congiunte Esteri e Politiche Unione europea di Senato e Camera sugli esiti del Consiglio europeo del 20 e 21 giugno. In merito al caso della nave Sea Watch, il ministro ha sottolineato che l’Italia ha dato indicazioni al proprio ambasciatore nei Paesi Bassi per capire in quale misura possono giocare un ruolo di fronte a nave battente bandiera olandese e verso la quale, la stessa Olanda aveva adottato provvedimenti di adeguamento delle misure sicurezza anche a fronte del diverso uso della nave, provvedimento, che come fatto notare da Moavero, non è mai stato attuato. Il ministro ha sottolineato che quanto sta accadendo con la nave dell’Ong tedesca Sea Watch è “una situazione dolorosa che nessuno vorrebbe trovarsi davanti”. Il ministro ha ricordato che nei giorni scorsi dalla stessa nave, che ieri è entrata in acque italiane forzando il divieto e che si trova ora a Lampedusa, sono state fatte sbarcare le persone che avevano necessità di maggiore assistenza umanitaria. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..