USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa: Trump non collaborerà con Democratici finché proseguiranno con indagini
 
 
Washington, 22 mag 21:15 - (Agenzia Nova) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha dichiarato che non collaborerà più con i Democratici del Congresso finché questi continueranno ad indagare contro di lui. Oggi, 22 maggio, l'inquilino della Casa Bianca ha interrotto bruscamente un incontro programmato con i Democratici per proseguire il dialogo su alcuni temi – tra cui le infrastrutture – sui quali era possibile lavorare in maniera congiunta. Parlando in conferenza stampa al Rose Garden, dove era stato apposto un cartello con la scritta "Nessuna collusione, nessun ostruzione", riportando le statistiche sui costi e la durata dell'indagine del procuratore speciale Robert Mueller, Trump ha detto di aver sentito la speaker della Camera, Nancy Pelosi, accusarlo di "insabbiamento" durante i commenti fatti ai giornalisti poco prima del loro incontro programmato alla Casa Bianca sulle infrastrutture. "Non insabbio nulla", si è difeso Trump, definendosi il "presidente più trasparente" della storia. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..