NATO
 
Nato: Stoltenberg, stop a trattato Inf dal 2 agosto se Russia continua violazione
 
 
Bruxelles , 26 giu 19:57 - (Agenzia Nova) - Il 2 agosto smetterà di esistere il trattato sulle forze nucleari a medio raggio (Inf) se la Russia non tornerà a rispettarlo. Lo ha detto in conferenza stampa il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, dopo i lavori della ministeriale Difesa. "Richiamiamo la Russia al rispetto del trattato, se non torna al rispetto entro il 2 agosto avrà la piena responsabilità della fine del trattato. Non può funzionare se è rispettato solo da una parte. Non può continuare la situazione in cui gli Usa lo rispettano e la Russia lo viola", ha detto. "Gli alleati sono d'accordo che la Russia è in violazione del trattato e sostengono la decisione di febbraio degli Usa di ritirarsi dal trattato. Il 2 agosto non ci sarà più il trattato, eccetto nel caso in cui la Russia smetta di violarlo", ha detto. Stoltenberg ha anche evidenziato il fatto che gli alleati stanno valutando le diverse misure di risposta alla Russia nel caso Mosca continuasse nella violazione. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..