SEA WATCH
Mostra l'articolo per intero...
 
Sea Watch: Save the Children, scelte politiche disumane e irresponsabili
 
 
Roma , 26 giu 19:06 - (Agenzia Nova) - Dopo 14 giorni di attesa in mare aperto, nonostante i molteplici appelli arrivati da ogni parte per far sbarcare le 42 persone a bordo della Sea Watch, scelte politiche disumane hanno lasciato la responsabilità di salvare vite interamente al capitano della nave della Ong. Questa la posizione espressa in un comunicato stampa da Save the Children, l'Organizzazione internazionale che da 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro, mentre la nave della Ong tedesca si sta dirigendo verso il porto di Lampedusa. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..