COLOMBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Colombia: movimento società civile chiede a segretario generale Osa valutazione “più obiettiva” su processo di pace (2)
 
 
Bogotà, 26 giu 17:07 - (Agenzia Nova) - Parlando durante la cerimonia di commemorazione dei 15 anni della missione di sostegno dell’Osa al processo di pace in Colombia, tenuta nella città di Medellin nel quadro dell'49ma assemblea dell'organizzazione panamericana, il segretario generale dell’Organizzazione degli stati americani (Osa), Luis Almagro, ha dichiarato che l’attuazione dell'accordo di pace in Colombia continua ad avanzare, nonostante ci siano ancora molti punti da attuare. “Sicuramente mancano ancora molte cose da fare, ma il processo di pace non si è fermato, al contrario, continua ad avanzare”, ha detto Almagro. “La pace non arriva dalla notte alla mattina; è un processo complesso, multidimensionale e a lungo termine, che comporta sfide e difficoltà", ha detto Almagro, secondo cui "il governo del presidente Ivan Duque sta mettendo in questo processo tutto il suo impegno". Il ministro degli Esteri, Carlos Holmes Trujillo, per parte sua, ha dichiarato che “la missione ha dimostrato di essere uno strumento utile, imparziale e vicino al governo" nei suoi "sforzi per costruire, stabilizzare e consolidare i territori". La missione conta un personale di 180 unità e ha 18 uffici che coprono più di 450 città in 150 comuni e 18 dipartimenti della Colombia. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..