RUSSIA

 
 
 

Russia: Putin presiede Consiglio di Stato su sviluppo rete stradale

Mosca, 26 giu 2019 16:46 - (Agenzia Nova) - Lo sviluppo della rete stradale russa è possibile attraverso progetti in partenariato pubblico-privato. Lo ha dichiarato il presidente russo, Vladimir Putin, durante la riunione tenuta oggi al Cremlino del Consiglio di Stato in materia di infrastrutture e sicurezza. Nel corso della riunione sono state discusse le misure volte a migliorare l'efficienza della costruzione, la qualità delle riparazioni e della manutenzione delle strade, il miglioramento dell'organizzazione del traffico. "Sfortunatamente, sono ancora poche le strade di alta qualità nel paese. La lunghezza totale delle strade di prima categoria è aumentata negli ultimi quattro anni di 2.423 chilometri. Si tratta principalmente di autostrade federali: qui le strade che rispettano pienamente i requisiti normativi costituiscono l'83 per cento", ha dichiarato Putin, le cui dichiarazioni sono pubblicate sul sito del Cremlino.

"Nei programmi per la creazione di nuove strade, è necessario prevedere l'attuazione di progetti sulla base di un partenariato pubblico-privato, per sostenere l'attuazione dei contratti basati sul ciclo di vita. Dovrebbero essere i più diffusi, prevedere una prospettiva più lunga, con l'esecuzione di lavori sulla progettazione, la costruzione, la manutenzione e riparazione. Ovviamente, ciò richiederà cambiamenti nel quadro legislativo e normativo, nonché nuove decisioni di gestione", ha aggiunto il capo dello stato. Lo sviluppo delle infrastrutture stradali è uno dei progetti nazionali previsti dal decreto presidenziale di maggio 2018. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE