ALBANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Albania: i Paesi Bassi sono principale investitore straniero nel primo trimestre del 2019
 
 
Tirana, 26 giu 15:48 - (Agenzia Nova) - I Paesi Bassi risultano essere il principale investitore straniero in Albania nel primo trimestre del 2019: lo rivelano i dati della Banca centrale del paese, secondo la quale l'ammontare degli investimenti delle società con sede nei Paesi Bassi sarebbe stato di 77 milioni di euro, in calo dell'11,4 per cento su base annua, ma triplicati invece rispetto all'ultimo trimestre dello scorso anno. I maggiori investitori olandesi risultano la multinazionale petrolifera Shell e Statcraft, di origine norvegese, ma che in Albania si è presentata con la sua filiale nei Paesi Bassi e che ha costruito due grandi impianti idroelettrici. In calo, risultano gli investimenti dalla Svizzera, o meglio dal consorzio che sta costruendo il gasdotto transadriatico (Tap), I cui finanziamenti nel primo trimestre sono ammontati a 67 milioni di euro, in calo del 37 per cento su base annua, riflettendo la fase conclusive dei lavori. Il terzo maggiore investitore e' stata l'Austria con 25 milioni di euro, seguita dalla Turchia con 19 milioni di euro e poi dall'Italia con 15 milioni di euro. (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..