ISRAELE

 
 

Israele: Likud, Netanyahu valuterà proposta di annullare elezioni

Gerusalemme , 26 giu 2019 13:04 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, valuterà la proposta del presidente del parlamento, Yuli Edelstein, di cancellare le elezioni previste il 17 settembre. Lo ha annunciato il partito guidato da Netanyahu, il Likud, dopo che l’emittente “Channel 12” ha riferito di una spinta “sostanziale” di Edelstein per annullare le elezioni. In precedenza, il procuratore generale, Avichai Mandelbit, ha dichiarato che annullare il voto è illegale. Secondo il piano proposto da Edelstein, il parlamento dovrebbe approvare una legge, con il sostegno di 80 deputati su 120, che consente di annullare le elezioni. Nel frattempo erano circolate notizie sulla possibile formazione di un governo di unità nazionale tra Netanyahu e la coalizione Kahol Lavan (Blue and White). (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE