CINA
 
Cina: Autorità per gli affari continentali di Taiwan deve garantire la pace nello Stretto
 
 
Pechino, 26 giu 12:07 - (Agenzia Nova) - L'Autorità per gli affari continentali di Taiwan dovrebbe correggere i propri errori ed evitare ulteriori attacchi alla pace nello Stretto. Lo ha dichiarato oggi An Fengshan, portavoce dell'Ufficio affari di Taiwan del Consiglio di Stato della Cina, che nel corso di una conferenza stampa ha criticato le recenti posizioni volte a "negare il consenso del 1992, lanciare attacchi al sistema politico e al percorso di sviluppo della Cina continentale". "L'Autorità per gli affari di Taiwan ha bisogno di rispondere al forte desiderio dei compatrioti dell'isola per lo sviluppo pacifico delle relazioni tra le due sponde dello Stretto. Procedere capricciosamente porrà l'Autorità in una posizione più passiva e che potrà incorrere in una punizione da parte della Storia", ha detto An. "L'Autorità per gli affari continentali di Taiwan dovrebbe promuovere lo sviluppo pacifico dei legami tra lo Stretto. Qualsiasi tentativo di provocare e intensificare lo scontro tra le due sponde e istigare l'ostilità tra le due parti sarà vano", ha aggiunto il portavoce. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..