CINA
 
Cina: ministero Esteri, controlli europei dimostrano correttezza di Huawei
 
 
Pechino, 20 mag 15:49 - (Agenzia Nova) - I risultati del controllo europeo sui prodotti di Huawei Technologies hanno dimostrato la correttezza della compagnia, ha detto oggi il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Lu Kang, commentando i resoconti dei media tedeschi sui controlli effettuati in Germania, nel Regno Unito e da parte dell'Unione europea (Ue). Nei prodotti di Huawei non sarebbero state riscontrate "backdoor", mentre scappatoie di sicurezza sono state individuate in diverse occasioni nei prodotti realizzati dalla statunitense Cisco. "Vorremmo vedere il commento degli Stati Uniti sui risultati", ha detto Lu in una conferenza stampa, aggiungendo che dall'incidente "Prism gate", gli Usa sono rimasti in silenzio sulle prove relative alle pratiche illegali di attacchi informatici e furti. "Allo scopo di ottenere vantaggi competitivi, gli Stati Uniti, giudicando gli altri secondo i propri standard, hanno fatto ricorso a tattiche diffamatorie contro le imprese di altri paesi senza fornire prove convincenti", ha accusato il portavoce. "Le azioni di controllo dell'Europa hanno dimostrato che Huawei è innocente e hanno dimostrato che la repressione degli Stati Uniti contro le imprese di altri paesi con potere statale è ingiustificata", ha aggiunto Lu. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..