ROMANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Romania: Commissione di Venezia pone rilievi su decreti di urgenza del governo
 
 
Bucarest, 25 giu 09:56 - (Agenzia Nova) - La Commissione di Venezia è preoccupata delle riforme attuate nel sistema giudiziario in Romania, principalmente per quanto riguarda l'uso delle ordinanze di emergenza e le ragioni per l'istituzione della Sezione investigativa speciale. E' quanto si legge in un Rapporto della stessa istituzione. "La commissione di Venezia si rammarica del fatto che gli elementi più problematici delle riforme del 2018 identificati nel parere dell'ottobre 2018 siano rimasti invariati o peggiorati. Gli aspetti più importanti delle riforme nel sistema giudiziario sono i seguenti: il più allarmante, il governo continua a fare emendamenti legislativi attraverso ordinanze di emergenza”, si legge nella relazione della Commissione europea per la democrazia attraverso la legge (la Commissione di Venezia), un organo del Consiglio d'Europa (CdE). (segue) (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..