MESSICO
Mostra l'articolo per intero...
 
Messico: ministro Difesa, oltre 21mila effettivi per gestire controllo migranti a frontiere
 
 
Città del Messico, 25 giu 09:27 - (Agenzia Nova) - Sono almeno 21 mila i soldati che il governo messicano ha schierato alle frontiere nord e sud del paese per coadiuvare gli sforzi di contenimento dei migranti. Lo ha detto il ministro della Difesa, Luis Cresencio Sandoval, spiegando che gli effettivi - tanto dell'esercito quanto della nascente Guardia nazionale - sono stati inviati solo in appoggio alle autorità preposte al controllo migratorio. "Abbiamo uno spiegamento totale, tra Guardia nazionale ed esercito, di 14 mila, quasi 15 mila uomini nella parte settentrionale del paese", ha detto Sandoval nel corso della quotidiana conferenza stampa tenuta dal presidente Andres Manuel Lopez Obrador. A questi vanno aggiunti i 6.500 effettivi inviati alla frontiera con il Guatemala, punto di accesso della gran parte dei migranti centroamericani diretti verso il nord del continente. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..