MEDIO ORIENTE
 
Medio Oriente: Lavrov, proposte Usa vanno contro accordi internazionali
 
 
Mosca, 24 giu 17:16 - (Agenzia Nova) - Le politiche promosse dagli Stati Uniti per la risoluzione della crisi in corso in Medio Oriente rappresentano una violazione degli accordi internazionali. Lo ha dichiarato il capo della diplomazia di Mosca, Sergej Lavrov, al termine della riunione nel formato 2+2 che si è svolta oggi a Mosca con i capi dei dicasteri degli Esteri e della Difesa egiziani. “La discussione si è incentrata prevalentemente sul conflitto arabo-israeliano: abbiamo espresso la nostra soddisfazione in merito al ruolo svolto dal Cairo a favore dell’unità palestinese e ribadito la nostra preoccupazione in merito al comportamento degli Stati Uniti, che continuano a promuovere idee opposte alla cosiddetta soluzione a due Stati”, ha detto Lavrov. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..