SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: Iata, la Cina diventerà il più grande mercato dell'aviazione nel 2025
 
 
Pechino, 24 giu 17:15 - (Agenzia Nova) - L'Associazione per il trasporto aereo internazionale (Iata) prevede che la Cina sorpasserà gli Stati Uniti nel 2022-2025, affermandosi come mercato aereo più grande del mondo, con un traffico passeggeri che raggiungerà 980 milioni nel 2022. Lo ha dichiarato Hou Yi, direttore del servizio aeroportuale, passeggeri, merci e sicurezza di Iata per l'Asia settentrionale, al Forum sull'aviazione civile 2019 svoltosi il 19 giugno. Secondo i dati dell'Amministrazione dell'aviazione civile, il volume annuale di traffico passeggeri degli aeroporti della Cina ha raggiunto 1.264 milioni nel 2018, con un aumento del 10,2 per cento rispetto al 2017. Attualmente ci sono circa 235 aeroporti in Cina, e i funzionari stimano che entro il 2035 la Cina avrà bisogno di circa 450 aeroporti. Gli analisti prevedono che a quel punto il traffico passeggeri cinese dell'aviazione civile rappresenterà un quarto di quello mondiale. L'indice medio del trasporto container per l'esportazione della Cina (Ccfi) si è attestato a 818,83, in rialzo dello 0,9 per cento rispetto alla settimana precedente. Lo ha riferito la Shanghai Shipping Exchange secondo cui il sottoindice per il servizio sudafricano è salito del 3,7 per cento a 593,23 settimana su settimana, mentre quello per l'Africa occidentale e orientale è sceso del 2,4 per cento a 752,51. Il servizio del Golfo Persico-Mar Rosso è cresciuto del 7,3 per cento a 938,75 settimana su settimana. Il Ccfi tiene traccia delle tariffe di trasporto spot e contrattuali dai porti container cinesi per 12 rotte di spedizione in tutto il mondo, sulla base dei dati di 20 compagnie aeree internazionali. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..