SIRIA
 
Siria: Turchia dispiega batterie missilistiche nel governatorato di Hama
 
 
Damasco, 24 giu 17:02 - (Agenzia Nova) - Le forze armate turche hanno trasportato batterie missilistiche nella campagna settentrionale del governatorato di Hama, nel nord-ovest della Siria, a segnalare la perdurante situazione di tensione con l’Esercito arabo siriano nella zona. Lo riferisce il quotidiano online “al Masdar”, edito a Beirut, citando video pubblicati sui social da media legati all’opposizione siriana. In particolare, la Turchia ha portato lanciatori Mlrs nel punto d’osservazione di Sheir Magher. Due settimane fa nella stessa area le forze governative siriane hanno lanciato 35 colpi di mortaio contro un punto d’osservazione turco ferendo tre militari. Ankara ha allora avvertito Damasco che non accetterà più attacchi contro le proprie forze in Siria. Dall’altra parte, il ministero degli Esteri siriano ha chiarito di non voler provocare una guerra con la Turchia, ribadendo tuttavia la richiesta che le forze armate turche si ritirino completamente dal paese. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..