CROAZIA
 
Croazia: Congresso ebraico mondiale contro decisione Zagabria su monumento vittime Olocausto
 
 
Zagabria, 23 giu 15:30 - (Agenzia Nova) - Il Congresso ebraico mondiale si è schierato contro il progetto di costruzione di un monumento alle vittime dell'Olocausto a Zagabria. "Il Congresso ebraico mondiale si unisce alla nostra comunità affiliata in Croazia nel denunciare la decisione dell’assemblea municipale di Zagabria di erigere un monumento ai sei milioni di ebrei vittime dell'Olocausto, una scelta che ignora palesemente il ruolo attivo assunto dallo Stato indipendente della Croazia sotto il regime degli Ustascia nel perpetrare questi crimini durante la Seconda guerra mondiale", si legge in una nota dell’organizzazione divulgata dall’agenzia di stampa “Hina”. La comunità ebraica di Zagabria ha chiesto l'annullamento di questa "decisione vergognosa" perché mirerebbe a nascondere la verità sulle uccisioni degli ebrei durante il Secondo conflitto bellico. L'assemblea municipale di Zagabria ha deciso il 4 giugno che un monumento sarebbe stato eretto in via Branimirova, nei pressi della stazione ferroviaria centrale, per commemorare i sei milioni di ebrei che morirono nell'Olocausto.
(Zac)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..