CROAZIA
 
Croazia: ministro Economia , cantieri navali Pola e Fiume troppo arretrati per attirare partner cinesi
 
 
Zagabria, 24 giu 12:03 - (Agenzia Nova) - I cantieri navali del gruppo Uljanik situati a Pola (Pula) e Fiume (Rijeka) sono troppo arretrati sul piano tecnologico per attirare l'interesse di partner cinesi. Lo ha detto oggi il ministro dell'Economia di Zagabria Darko Horvat ai giornalisti. Secondo quanto riferisce il sito del quotidiano "Vecernji list", Horvat ha riferito di avere chiesto all'ambasciatore croato in Cina di incontrare i rappresentanti delle compagnie che recentemente hanno visitato la Croazia ed espresso il proprio interesse a un partenariato nel gruppo Uljanik, che sta affrontando la procedura fallimentare. Horvat ha detto che "un pezzo di carta da parte loro è atteso per i prossimi giorni, ma in base a quanto riferito (dall'ambasciatore) appare chiaro che i partner cinesi non vogliono attualmente investire nella riabilitazione dei cantieri navali". Le compagnie cinesi "sono a ogni modo interessate a 14 laboratori all'interno dell'Istituto navale". (Zac)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..