MAROCCO
 
Marocco: allerta sui rischi legati al traffico di attrezzature mediche
 
 
Rabat, 24 giu 10:01 - (Agenzia Nova) - L'Associazione dei professionisti dell'attrezzatura biomedica in Marocco mette in guardia contro i pericoli posti dal materiale introdotto illegalmente nel paese dalle enclave spagnole di Sebta e Melilla. Secondo il sito web d’informazone “Le 360”, si tratta di attrezzature inadeguate che avrebbero conseguenze dannose sulla salute dei cittadini. Il segretario generale dell'associazione, Karim Zaher, ha rivelato che sul mercato esistono molti dispositivi medici che non soddisfano gli standard richiesti e costituiscono un pericolo per la salute dei marocchini. Questo materiale di contrabbando, aggiunge, viene introdotto illegalmente in Marocco anche dalla Cina. Molti medici acquistano questi dispositivi venduti a prezzi molto bassi senza preoccuparsi delle conseguenze. In effetti, queste attrezzature possono distorcere i risultati degli esami medici, anche essere portatori di malattie quando sono inquinati o non sterilizzati, ha detto ancora Zaher. (Mar)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..