SUD SUDAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Sud Sudan: contestazioni in parlamento durante presentazione del budget
 
 
Khartum, 20 giu 19:17 - (Agenzia Nova) - I deputati del Sud Sudan hanno contestato la presentazione del budget da parte del ministro delle Finanze, Salvatore Garang Mabiordit. La protesta, riferiscono i media locali, si è focalizzata sul mancato pagamento degli stipendi nel settore dell'educazione. "I nostri insegnanti non vengono pagati, e noi cosa stiamo facendo? Presentiamo il nuovo budget mentre gli stipendi non vengono versati", ha dichiarato la deputata di opposizione Elizabeth Adut in parlamento. Il governo del presidente Salva Kiir sta affrontando diverse difficoltà interne. La scorsa settimana Kiir ha sollevato dall’incarico il ministro del Petrolio Ezekiel Lol Gatkuoth, in carica da quasi tre anni, nominando al suo posto Awow Daniel Chuang, già direttore generale del ministero del Petrolio. Gatkuoth era in carica dal 2 agosto 2016, in seguito alla defezione dal Movimento di liberazione popolare del Sudan all’opposizione (Splm-Io) di una fazione guidata dal primo vicepresidente Taban Deng, che in seguito si è unita al governo del presidente Kiir. Sulla rimozione di Gatkuoth non è stata fornita alcuna motivazione ufficiale, tuttavia secondo quanto riferisce la stampa locale a pesare sarebbero state le divergenze emerse in seno al partito circa l’eccessiva influenza dell’ex ministro. Lo scorso febbraio, infatti, il ministro per le Risorse idriche e l'irrigazione Sophia Pal Gai aveva accusato Gatkuoth di aver interferito nelle attività del suo ministero e di aver fornito servizi idrici in varie aree degli stati di Giuba, del Liech settentrionale e di Ruweng senza coinvolgere il suo ministero. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..