COREA DEL NORD
Mostra l'articolo per intero...
 
Corea del Nord: Russia e Cina contro presa posizione Onu su violazione sanzioni (9)
 
 
New York, 19 giu 07:45 - (Agenzia Nova) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha messo in discussione ieri le indiscrezioni della stampa sudcoreana secondo cui il regime nordcoreano avrebbe sommariamente processato e giustiziato una serie di funzionari e negoziatori, dopo il fallimento del secondo summit sul nucleare tenuto dai leader dei due paesi ad Hanoi, lo scorso febbraio. “Non so se questi resoconti siano corretti, perché uno dei gentiluomini in questione (…) è una persona che conosciamo molto bene”, ha detto Trump nel corso di una visita in Irlanda, riferendosi a Kim Hyok-chol, il capo negoziatore nordcoreano che secondo gli iniziali resoconti della stampa sudcoreana era stato giustiziato lo scorso marzo. “E’ un uomo forte, una persona forte, e alla gente piace accusare (il leader nordcoreano ) Kim Jong-un immediatamente di ogni cosa. Eppure hanno detto (che il funzionario) era stato ucciso, e invece non lo era”, ha aggiunto Trump, riferendosi al fatto che seocndo i media di Stato nordcoreani, Kim Hyok-chol ha presenziato a un evento pubblico a fianco del leader nordcoreano all’inizio di questa settimana. “Era a teatro l’altra notte, quindi non è stato ucciso. Delle altre quattro persone non so nulla. E’ una situazione interessante”, ha detto il presidente Usa. Fonti citate dalla Cnn affermano che Kim Hyok-chol sia vivo, ma sotto custodia delle autorità nordcoreane. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..