MEDITERRANEO
Mostra l'articolo per intero...
 
Mediterraneo: segretario generale UpM Kamel a "Nova", attività gas buon esempio integrazione (2)
 
 
Il Cairo, 18 giu 18:25 - (Agenzia Nova) - Oltre al gas naturale, ha proseguito Kamel, "la maggior parte del flusso commerciale è tra il nord del Mediterraneo e il sud e viceversa, ma gli scambi tra i paesi del Mediterraneo meridionale sono piuttosto limitati finora a causa di troppi motivi, in parte per la mancanza di un quadro normativo". "Le associazioni imprenditoriali e i governi non sono ancora consapevoli dell'importanza e della crescita del commercio intraregionale per l'intera crescita economica", ha proseguito il diplomatico. Kamel ha rivelato che l'UpM sta cercando di collegare a livello digitale le infrastrutture, inclusi i porti. "Stiamo lavorando per collegare digitalmente le infrastrutture anziché costruirne di nuove, l'infrastruttura esiste già ma cerchiamo la connettività", ha affermato Kamel. E' necessario un quadro normativo ed economico per liberare le potenzialità dell'area del Mediterraneo orientale in termini di creazione di ricchezza e valore aggiunto, ha concluso. Parlando a "Nova" di come l'Egitto beneficerà dell'iniziativa, Hala al Saeid, il ministro della Pianificazione, ha dichiarato: "Dobbiamo spiegare loro tutti gli sviluppi e le riforme strutturali, abbiamo grandi potenzialità, siamo un paese multisettoriale a livello di industria, telecomunicazioni, agricoltura, immobili". (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..