GERMANIA-UE
 
Germania-Ue: Fratzscher (Idw), presidente Bundesbank candidato eccellente per guida Bce
 
 
Berlino, 03 giu 15:53 - (Agenzia Nova) - Jens Weidmann, il presidente della Bundesbank ossia la Banca centrale tedesca, è “un candidato eccellente, con molta esperienza” per la successione a Mario Draghi come presidente della Banca centrale europea (Bce), a ottobre prossimo. È quanto dichiarato oggi dal direttore dell'Istituto tedesco per la ricerca economica (Diw), Marcel Fratzscher, secondo quanto riferito dalla “Frankfurter Allgemeine Zeitung”. Per Fratzscher, la nomina di Weidmann al vertice dell'Eurotower “farebbe bene” alla Bce. Tuttavia, il presidente della Bundesbank non è l'unico possibile successore di Draghi. Alla guida della Bce potrebbero assurgere sia il governatore della Banca di Francia, Francois Villeroy de Galhau, sia quello della Banca di Finlandia, Olli Rehn. Vi è poi da considerare che, con il candidato del Partito popolare europeo (Ppe) Manfred Weber, la Germania già aspira alla presidenza della Commissione europea. Come nota la “Frankurter Allgemeine Zeitung”, la possibilità di Weidmann di succedere a Draghi potrebbero aumentare se, come pare, scemano le chance di Weber di venire nominato presidente della Commissione europea. Presidente della Bundesbank dal 2015, Weidmann è noto per essere un deciso fautore di politiche monetarie restrittive, motivo per cui è stato più volte in acceso contrasto con Draghi, sostenitore di misure espansive. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..