ALGERIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Algeria: chiesta revoca immunità per tre senatori
 
 
Algeri, 22 mag 12:42 - (Agenzia Nova) - Il ministero della Giustizia algerino ha richiesto al Consiglio della nazione la revoca dell’immunità per tre membri della camera alta del parlamento: il presidente di Speranza per l’Algeria (Taj) Amar Ghoul, l’ex portavoce del Raggruppamento nazionale democratico (Rnd) Seddik Chihab e Saida Bouneb, membro del comitato centrale del Fronte di liberazione nazionale (Fln). I tre, secondo la stampa locale, sarebbero coinvolti in diverse inchieste giudiziarie. La stessa richiesta era stata precedentemente avanzata per l’ex ministro della Sanità Said Barkat e per l’ex segretario generale del Fronte di liberazione nazionale Djamel Ould Abbes. Un mese e mezzo dopo le dimissioni del presidente della Repubblica Abdelaziz Bouteflika, la situazione politica in Algeria resta estremamente confusa e instabile. Le autorità, con un peso sempre più determinante rivestito dai vertici militari, cercano di legittimare il nuovo corso attraverso l’epurazione di uomini simbolo del sistema di potere che aveva in Bouteflika il suo vertice. Il 4 maggio sono stati arrestati il fratello dell’ex capo dello Stato, Said, assieme agli ex capi dell’intelligence Bachir Tartag e Mohamed Mediene, detto “Toufik”. (segue) (Ala)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..