ALGERIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Algeria: chiesta revoca immunità per tre senatori (2)
 
 
Algeri, 22 mag 12:42 - (Agenzia Nova) - L’accusa è di “complotto contro lo Stato e attentato all’autorità dell’esercito”. Al centro dell’inchiesta vi è una riunione segreta denunciata sin dallo scorso 30 marzo dal capo di Stato maggiore dell’Esercito popolare nazionale e viceministro della Difesa Ahmed Gaid Salah: i tre, secondo l’accusa, vi parteciparono assieme a non meglio identificati esponenti di servizi segreti stranieri al fine di mantenere Bouteflika al potere e agendo contro il capo delle forze armate. Cinque giorni dopo, il 9 maggio, è stata arrestata invece Louisa Hanoune, segretario generale del Partito dei lavoratori (Pt), che poche ore prima era stata convocata dai giudici del tribunale militare di Blida per riferire sulla stessa vicenda. Per lei, come successivamente svelato dall’avvocato Mokrane Ait Larbi, i capi d’accusa sono “complotto teso a minare l’autorità del comandante di una formazione militare” e “complotto per il cambio di regime”. (Ala)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..