SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Myanmar, Banca mondiale sollecita raddoppio investimenti nel settore dell’elettricità
 
 
Naypyidaw, 20 giu 14:30 - (Agenzia Nova) - Il Myanmar dovrebbe raddoppiare gli investimenti e triplicare la velocità di attuazione dei progetti per rispondere al rapido aumento della domanda nazionale di energia elettrica. E’ quanto sostiene la Banca mondiale nel suo rapporto biennale Myanmar Economic Monitor, la cui ultima edizione è stata pubblicata martedì, 18 giugno. L’analisi avverte che la capacità di fornitura di energia elettrica nel paese deteriorerà ulteriormente, senza un brusco aumento degli investimenti da parte dei fornitori domestici e internazionali. Secondo il rapporto, il consumo di energia elettrica nel Myanmar aumenterà ad un tasso medio annuo dell’11 per cento, e la domanda raggiungerà un picco di 12,6 gigawatt entro il 2030, 3,5 volte più elevata di quella attuale. Per rispondere a tale aumento della domanda, afferma la Banca mondiale, il Myanmar necessiterà di 2 miliardi di dollari di investimenti annui, per realizzare nuovi impianti e ammodernare quelli esistenti. (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..