ARGENTINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Argentina: disoccupazione al 10,1 per cento, peggior risultato dal 2006
 
 
Buenos Aires, 20 giu 17:41 - (Agenzia Nova) - La disoccupazione in Argentina ha superato il 10 per cento per la prima volta dal 2006, raggiungendo il livello più alto durante la presidenza di Mauricio Macri. E' quanto emerge dal rilevamento relativo al primo trimestre del 2019 effettuato dall'Istituto nazionale di statistica (Indec), secondo cui rispetto al trimestre precedente il numero dei senza lavoro è aumentato esattamente di un punto percentuale, dal 9,1 al 10,1 per cento. Dall'analisi dei dati risulta che l'aumento del tasso di disoccupazione è dovuto non tanto da una diminuzione della popolazione occupata (passata dal 42,3 al 42,2 per cento) quanto dall'aumento del tasso di popolazione che ricerca attivamente un impiego, passato dal 29,9 per cento al 33,9 per cento. L'aumento del tasso di disoccupazione è inoltre notevolmente più accentuato tra la popolazione fino a 29, sia uomini (+3,2 per cento) che donne (+3,1 per cento). (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..