NATO
Mostra l'articolo per intero...
 
Nato: vicesegretario generale Gottemoeller a “Nova”, da Italia grande contributo su fianco sud (8)
 
 
Roma, 12 apr 14:05 - (Agenzia Nova) - Infine la Turchia, uno storico alleato della Nato che però intende acquistare i sistemi missilistici russi S-400. “Certamente nella vicenda sono coinvolti due alleati importanti della Nato, Turchia e Stati Uniti. Ogni alleato ha il diritto sovrano di prendere le sue decisioni riguardo gli investimenti, ma è fondamentale l’interoperabilità in quanto per la Nato è necessario che i mezzi degli alleati siano del tutto interoperabili, mentre gli S-400 non si integrano con nessun sistema dell’Alleanza”, osserva Gottemoeller. “Dall’altra parte – conclude -, siamo lieti di vedere che la Turchia continua a lavorare con l’Italia e la Francia per la costruzione del sistema di difesa aerea Samp-T, e con gli Stati Uniti proseguono negoziati per acquisire i sistemi missilistici Patriot”. (Pav)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..