GIAPPONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Giappone: Abe decide di evitare doppie elezioni a luglio
 
 
Tokyo, 20 giu 04:17 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro del Giappone, Shinzo Abe, ha deciso di evitare elezioni simultanee il 21 luglio prossimo, quando si terrà il voto per il parziale rinnovo della Camera alta giapponese. L’ipotesi di sciogliere il governo, e tenere anche le elezioni per il rinnovo della Camera bassa, era stata soppesata dall’esecutivo conservatore di Abe lo scorso maggio, in un contesto di accresciuto consenso al governo in carica per effetto dell’avvicendamento sul trono imperiale giapponese. Tale consenso è stato però eroso nelle scorse settimane dalle polemiche sulla sostenibilità del sistema presidenziale, e dall’utilizzo di dati geografici errati nella selezione dei siti candidati a ospitare i sistemi di difesa missilistica Aegis Ashore. All’ipotesi di doppie elezioni si era opposto anche il partito Nuovo Komeito, alleato del Partito liberaldemocratico di Abe e azionista minoritario del governo in carica. Abe ha definitivamente escluso l’ipotesi di tenere voti simultanei ieri, 19 giugno, in occasione del suo primo dibattito parlamentare diretto con membri dell’opposizione da un anno a questa parte. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..