SRI LANKA
 
Sri Lanka: Interpol, arrestato uno dei principali sospettati degli attentati di Pasqua
 
 
Colombo, 14 giu 17:02 - (Agenzia Nova) - Interpol ha annunciato l'arresto di uno dei principali sospettati degli attentati di Pasqua in Sri Lanka, che hanno causato la morte di 258 persone persone. Il parlamento dello Sri Lanka ha intanto ripreso le indagini sulle presunte mancanze dell'apparato di sicurezza relative agli attentati di Pasqua. Il comitato selezionato del parlamento ha iniziato ad ascoltare testimonianze di leader musulmani che affermano di aver allertato ripetutamente le autorità di alcuni soggetti definiti pericolosi. Il presidente Sirisina ha chiesto al suo governo di coalizione di interrompere l'ascolto delle testimonianze la settimana scorsa. Le testimonianze hanno già rivelato che ufficiali della polizia e delle forze di sicurezza sotto il suo diretto controllo hanno ripetutamente ignorato avvertimenti dell'intelligence. Sirisena ha criticato durante il fine settimana il direttore dell'intelligence Sisira Mendis, che ha poi presentato le dimissioni. Il direttore aveva dichiarato di fronte al comitato selezionato che gli attacchi del 21 aprile avrebbero potuto essere evitati se la polizia fosse stata autorizzata ad arrestare il membro principale del gruppo terroristico l'anno prima. (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..