SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Gunter Seymus nominato presidente di Socar Turkiye Dogalgaz Yatirim
 
 
Baku, 19 giu 14:30 - (Agenzia Nova) - Gunter Seymus è stato nominato presidente di Socar Turkiye Dogalgaz Yatirim, società fondata dopo che Socar Turchia – controllata turca della compagnia petrolifera azerbaigiana – ha acquisito gli asset della società tedesca Ewe nel paese. Socar Turchia ha preso il controllo di Bursagaz, Kayserigaz, Enervis, Ewe Enerji e della società di telecomunicazioni Millenicom. Seymus in precedenza ha lavorato in varie posizioni nel complesso petrolchimico di Petkim e nella raffineria Star. Socar Turchia ha perfezionato ieri l'acquisto di beni di proprietà di Ewe Turkey Holding. Vagif Aliyev, presidente di Socar Turchia, ha dichiarato: "Bursagaz, Kayserigaz, Enervis, Ewe Energy e Millenicom continueranno le loro attività sotto la gestione di Socar Turchia aggiungendo valore alle economie di Turchia e Azerbaigian”. Socar Turchia ha completato l'acquisizione di Bursagaz, Kayserigaz, Enervis, Ewe Energy e Millenicom. Alla cerimonia per la firma dell’accordo finale hanno partecipato Aliyev, l’amministratore delegato Zaur Gahramanov; l’Ad di Ewe Stefan Dohler e il direttore finanziario di Ewe Wolfgang Mücher hanno preso parte alla firma dell'accordo finale. Dopo la firma dei contratti di vendita nel gennaio 2019 e l'approvazione definitiva sulla questione, le cinque società opereranno da ora sotto l'egida di Socar Turchia, aggiungendosi agli altri asset della società in Turchia: la raffineria Star; il Tanap; l’impianto chimico Petkim; Socar Terminal; e l’impianto eolico Petkim. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..