MEDIO ORIENTE
Mostra l'articolo per intero...
 
Medio Oriente: Hamas, Israele ha rispettato termini tregua non ufficiale
 
 
Gerusalemme , 19 giu 14:18 - (Agenzia Nova) - Israele ha rispettato i termini di un accordo non ufficiale per il cessate il fuoco raggiunto lo scorso mese con il movimento palestinese Hamas dopo l’escalation di tensione del 4-5 maggio scorsi. Lo ha dichiarato oggi il portavoce di Hamas, Hazem Qassim, chiarendo che i mediatori - ovvero l’Egitto e le Nazioni Unite - hanno assicurato che Israele attuerà un pacchetto più ampio di concessioni nei prossimi giorni. In particolare, si tratta di consentire l’accesso ad aiuti finanziari a Gaza, affrontare la crisi dovuta alla mancanza di elettricità continua e di acqua potabile nell’enclave, e agevolare il movimento dei lavoratori palestinesi attraverso i valichi. Nell’ambito dell’intesa non riconosciuta a livello ufficiale da Israele, Hamas avrebbe acconsentito a bloccare gli episodi di violenza lungo la linea di demarcazione fra Gaza e Israele, mantenendo una zona cuscinetto di 300 metri, porre fine al lancio di palloni esplosivi e agli scontri notturni con le forze di sicurezza israeliane e bloccare le imbarcazioni che cercano di rompere il blocco navale. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..