ENERGIA
 
Energia: premier georgiano Bakhtadze, non vogliamo perdere ruolo di paese di transito per forniture gas russo ad Armenia
 
 
Tbilisi, 18 gen 16:07 - (Agenzia Nova) - La Georgia non ha intenzione di perdere il suo ruolo di paese di transito nel quadro delle forniture di gas dalla Federazione Russa all’Armenia. Lo ha dichiarato oggi ad un briefing con la stampa locale il primo ministro, Mamuka Bakhtadze, confermando ai giornalisti di non essere intenzionato a modificare l’accordo precedentemente siglato con il colosso energetico russo Gazprom. “Il nostro ruolo di paese di transito ci consente di godere di determinati vantaggi che non vogliamo perdere, e che sono in linea con l’interesse nazionale. Per quanto riguarda l’accordo, scaduto il 31 dicembre scorso, daremo il via alle consultazioni con Gazprom una volta che verrà stabilita una data”, ha detto il premier.

(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..