GRECIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Grecia: Juncker, orgoglioso che Atene sia centrale per Europa ed euro (3)
 
 
Bruxelles , 19 giu 18:22 - (Agenzia Nova) - "Certo, i veri sforzi e il vero coraggio sono stati mostrati dal popolo greco. Il nostro compito era di sostenerli. Questo è il motivo per cui la Commissione ha mobilitato fino a 35 miliardi di euro per la Grecia da vari fondi Ue per investimenti, che hanno innescato un aumento stimato del Pil del 2 per cento in quel paese. È anche il motivo per cui ho insistito personalmente sul fatto che il programma passasse attraverso una valutazione dell'impatto sociale e contenesse una forte dimensione sociale. Questo, ad esempio, ci ha aiutato a ridurre il prezzo dei farmaci e ad introdurre un regime di reddito minimo garantito per i più vulnerabili", ha ricordato. Secondo Juncker, la questione non è stata risolta da un giorno all'altro, nonostante ciò che alcuni pensano. "Ancora una volta, abbiamo fatto ciò che è servito e la Commissione ha mobilitato un prestito a breve termine del valore di 7 miliardi di euro in finanziamenti a ponte nell'ambito del meccanismo europeo di stabilizzazione finanziaria per evitare che la Grecia si schiantasse fuori dall'euro per sbaglio. Oggi, è con orgoglio che posso dire che la Grecia è al suo giusto posto nel cuore pulsante dell'Europa e dell'euro. Insieme, abbiamo dimostrato che l'euro è irreversibile. E tutti sapevamo che doveva essere", ha concluso (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..