SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Polonia, oltre un milione di tonnellate di greggio russo contaminato tramite oleodotto Druzhba
 
 
Varsavia, 19 giu 14:30 - (Agenzia Nova) - La Polonia ritiene di aver ricevuto circa un milione di tonnellate di greggio con quantità elevate di cloruri organici attraverso l'oleodotto Druzhba. Lo ha dichiarato Piotr Naimski, plenipotenziario del governo polacco per l'infrastruttura energetica strategica. La quantità è grosso modo corrispondente agli 1,1 milioni di tonnellate delle riserve di petrolio di cui il ministero dell'Energia polacco ha autorizzato l’utilizzo per far fronte alla contaminazione. La cifra è stata confermata dal medesimo dicastero in risposta a un'interrogazione parlamentare in merito, secondo quanto riportato dal portale online "wnp.pl". "Al fine di assicurare una continuità nella raffinazione del greggio presso le raffineria polacche, il ministero dell'Energia ha deciso in tre diverse occasioni di autorizzare l'uso delle riserve petrolifere per un totale di 1,1 milioni di tonnellate", si legge nella dichiarazione. È in corso una disputa con le autorità russe relativamente al volume di greggio contaminato. Mosca ritiene che sia inferiore a quanto sostenuto dai polacchi. Naimski assicura che Varsavia è pronta a ricorrere a un arbitrato internazionale per vedere risarcite le sue perdite. "I colloqui sul volume da risarcire continueranno. Il problema è stato risolto a livello tecnico, ma a livello commerciale non abbiamo ancora raggiunto un accordo sui risarcimenti. O si perverrà a un accordo amichevole, o il caso sarà affidato a un tribunale", ha proseguito Naimski. La notizia che greggio contaminato da un'eccessiva quantità di cloruri organici stava attraversando l'oleodotto Druzhba è apparsa lo scorso 19 aprile. La società di logistica petrolifera Pern ha deciso di sospendere le forniture il 24 aprile, al fine di tutelare gli impianti di raffinazione polacchi. Le forniture verso la Polonia sono riprese il 9 giugno. Attualmente la compagnia sta monitorando attentamente la qualità del petrolio che riceve, per scongiurare che la situazione si ripeta. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..