IMMIGRAZIONE
 
Immigrazione: Petrocelli, ci impegneremo per promuovere riforma accordi di Dublino
 
 
Mosca, 17 giu 09:58 - (Agenzia Nova) - Le autorità italiane faranno il possibile, in quanto paese membro dell’Unione europea, per contribuire a una riforma degli accordi di Dublino che stabiliscono quale paese è responsabile per la gestione dei migranti che arrivano nel Vecchio Continente. Lo ha dichiarato il presidente della commissione Affari esteri presso il Senato della Repubblica, Vito Petrocelli, all’agenzia di stampa russa “Sputnik” nel quadro della sua visita a Mosca alla guida di una delegazione della commissione esteri. “Il governo italiano e il Movimento 5 Stelle si impegneranno nell’interesse di paesi come la Grecia, la Spagna, Malta e la stessa Italia, per includere la riforma degli accordi di Dublino all’interno dell’agenda europea”, ha aggiunto il senatore italiano, sottolineando la necessità di una redistribuzione equa tra i singoli paesi dei migranti e dei rifugiati che sbarcano sulle coste europee. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..