GRECIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Grecia: Juncker, orgoglioso che Atene sia centrale per Europa ed euro (2)
 
 
Bruxelles , 19 giu 18:22 - (Agenzia Nova) - In particolare, sulla crisi del 2015 della Grecia, "molti leader hanno ora preso il merito di salvare la Grecia una notte nel luglio di quell'anno. Credo che ci sia qualche licenza artistica in alcune di queste memorie. Il successo ha molti genitori, ma il fallimento è sempre un orfano!", ha detto. "Ma con la stessa rapidità con cui i politici sembrano rivendicare il successo, così scompaiono i molti esperti che hanno predetto Grexit e la fine dell'euro. Dove sono adesso? Per quelli di noi che sono stati al centro della tempesta per mesi, i negoziati sono stati lunghi e tesi. Ma sapevamo l'importanza della lotta", ha aggiunto. "Una lotta per superare anni di pregiudizi, ideologie e cattiva gestione. Una lotta per raggiungere il giusto equilibrio tra solidarietà e responsabilità e salvaguardare il futuro dell'Unione europea nel suo complesso. Una lotta per assicurarsi che gli sforzi richiesti fossero sensati, non in un libro di testo economico ma nella vita del popolo greco. Una lotta per trovare soluzioni europee ai problemi europei", ha proseguito. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..